01/06/2014
Andrea Roda conquista un altro podio in Auto GP

Grande risultato per Andrea Roda nella gara di casa. In occasione dell’appuntamento di Monza, quarto round della stagione 2014 Auto GP, il comasco ha ottenuto la sua miglior prestazione in carriera, concludendo sul secondo gradino del podio in gara-2. Sin dalle prove libere Andrea era stato tra i più veloci, ottenendo il secondo tempo nel primo turno e addirittura il primo nel secondo. In qualifica tuttavia Roda ha riportato la rottura del fondo della propria vettura, situazione che non gli ha permesso di andare oltre il sesto rilevamento cronometrico. Il team Virtuosi UK ha lavorato duramente per risistemare la vettura, sistemando il problema in ottica delle gare. Al via della prima corsa Andrea non ha avuto uno scatto eccezionale, ma ha gestito molto bene il traffico e gli incidenti nel primo settore, insediandosi in quarta piazza. Dopo il pit-stop Andrea si è ritrovato in lotta con Michela Cerruti, ma con le gomme fredde non è riuscito a sopravanzare la portacolori di Super Nova, dando vita ad un’entusiasmante duello che ha animato l’ultima parte di gara. In gara-2 l’avvio di Roda è invece stato eccellente, ed alla prima curva Roda si è ritrovato terzo. Dopo aver superato Giuseppe Cipriani, il portacolori del team Virtuosi UK si è lanciato all’inseguimento di Kevin Giovesi. Nonostante il passo più veloce, la brevità della corsa, soli quindici giri, non ha permesso ad Andrea di sferrare l’attacco per la vittoria, conquistando però il secondo podio in Auto GP.

Andrea Roda
“Penso che questo sia stato il miglior fine settimana della mia carriera. Nelle prove libere la macchina era perfetta, e siamo stati i più veloci sia a gomma usata che fresca. In qualifica, probabilmente su un cordolo, la vettura ha riportato la rottura del fondo e non sono quindi stato in grado di ripetere le stesse prestazioni. In gara-1 se fossi partito bene avrei accumulato il margine necessario per assicurarmi il podio, ma mi sono divertito a lottare con Michela. Siamo amici ed è stato bello confrontarci ad armi pari in pista, e sono contento che anche lei abbia ottenuto il suo primo podio. In gara-2 però è toccato a me rifarmi, con gli interessi! Il secondo posto è il miglior risultato in assoluto da quando ho iniziato a correre, e sono contento di averlo ottenuto davanti al pubblico di casa, con amici, parenti e sponsor che hanno potuto godere insieme a me. Ringrazio il team Virtuosi UK per avermi dato una vettura ottima e per il lavoro che abbiamo fatto insieme. Spero che ad Imola saremo in grado di ripeterci, magari anche migliorandoci”.


 

Lingua

Social

Gallery
Video
Sponsor
  • _Sponsor 2017

  • © Andrea Roda 2017
    Cookie & Privacy policy >>
    Webdesign
    FRI-WEB 2017